Piantedosi, Iervolino (Radicali Italiani): parole gravissime, si dimetta

AgenPress. “Parole agghiaccianti, inaccettabili ma ancora più gravi se pronunciate dal ministro dell’Interno che è preposto a garantire il diritto d’asilo nel nostro Paese. Ora si dimetta”, così in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani in seguito alle affermazioni di Piantedosi sul naufragio che ha causato decine di morti nel mare antistante la Calabria.

“Dichiarando che di fronte a tragedie di questo tipo non ci sia al primo posto il diritto o il dovere di partire il ministro Piantedosi ha praticamente negato l’esistenza del diritto d’asilo e l’ha fatto davanti ai cadaveri di uomini, donne e bambini provenienti da Afghanistan, Iran, Paesi da cui si fugge perché a rischio è la vita propria e dei propri figli. Si chiama diritto d’asilo ed è parte integrante della cultura democratica del nostro Paese e del mondo libero tutto. Se il ministro dell’Interno non ha piena consapevolezza di tale imprescindibile obbligo internazionale che lui stesso deve garantire, deve dimettersi immediatamente”, conclude.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie