Elezioni. Letta spera nella “rimonta. E’ possibile”. La destra vuole il potere e stravolgere la Costituzione

AgenPress – “Il messaggio che sta dando la destra italiana è di voler sfasciare il fronte europeo proprio nel momento di maggior difficoltà di Putin. Il racconto di un destracentro moderato è una balla. Vedo invece una radicalizzazione sulle vicende internazionali”.

Lo dice in un’intervista a La Stampa  il segretario del Pd, Enrico Letta, per il quale “la campagna della destra è impostata su un’unica cosa: la presa del potere. Nient’altro li unisce ed è per questo che vogliono stravolgere la Costituzione”.

“Nel 2011, l’ultima volta che erano al governo, mandarono in bancarotta l’Italia e in quel governo Meloni era ministra per le Politiche giovanili. Il mio timore è che, se vincono adesso, seguano un percorso simile, andando totalmente contro le regole di bilancio, come facevano allora”, ha aggiunto. E “mi batto con tutte le mie forze: la rimonta è possibile”.

Ci sono voluti dieci anni di sacrifici per sistemare le cose e temo una dinamica simile e una politica fiscale impossibile”, ha aggiunto Letta. “L’unico grande paese al mondo che applica una flat tax è la Russia, ed è il paese con il più alto tasso di evasione fiscale al mondo. Temo una politica fiscale in stile Robin Hood, ma al contrario: prendere ai più poveri per dare ai più ricchi”.

 

 

 

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie