Ucraina. Unicef, quasi 800mila bambini in fuga. Un numero enorme è non accompagnato

AgenPress – “In un settimana siamo arrivati già a un milione e mezzo di profughi dall’Ucraina: la metà di questi, 700-800 mila, sono bambini e bambine. E soprattutto noi registriamo un numero enorme di bambini e bambine non accompagnati. Siamo molto preoccupati”.

Lo ha detto il portavoce dell’Unicef Andrea Iacomini.  “Noi sui confini, Polonia, Slovacchia, Ungheria  stiamo cercando di fare il possibile per registrarli, per ricongiungerli eventualmente ai parenti, stiamo spiegando che non possono essere presi e portati via con tanta facilità malgrado le frontiere siano aperte, perché vanno protetti. Sono tantissimi e si rischia di cadere in violenze, in traffico d’organi e traffico di esseri umani”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie