Referendum Svizzera: “Divieto della pubblicità del tabacco. SI alla sperimentazione animale”

AgenPress. Nella consultazione referendaria di domenica gli svizzeri hanno deciso per il divieto della pubblicità del tabacco, a tutela dei più giovani. Il risultato del voto ha premiato le associazioni che si sono impegnate nella campagna referendaria.

Mentre il quesito referendario che chiedeva il divieto di sperimentazione sugli animali è stato invece respinto. Tutti i partiti politici, il parlamento e il governo si erano opposti all’iniziativa, sostenendo che avrebbe avuto conseguenze disastrose per la ricerca medica.

I contrari al divieto dei test sugli animali hanno giudicato troppo rigido il provvedimento che avrebbe reso la Svizzera il primo Paese a vietare del tutto la sperimentazione animale, come auspicato dalle 80 associazioni per i diritti degli animali che hanno sostenuto la campagna referendaria.

 

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie