Quirinale, Alternativa: rieleggibilità è vulnus alla Costituzione, depositiamo pdl per impedirla

AgenPress. “Ci apprestiamo a depositare un disegno di legge costituzionale a prima firma Francesco Forciniti che intervie ne sull’articolo 85 della Costituzione inserendo la previsione dell’ineleggibilità del Presidente della Repubblica che abbia concluso il canonico mandato di sette anni”.

Lo affermano i parlamentari di Alternativa, annunciando la presentazione di un testo composto di un solo articolo che recita “Al primo comma dell’articolo 85 della Costituzione, in fine, sono aggiunte le seguenti parole: e non è rieleggibile”.

“Lo spirito originario della Carta – spiegano i parlamentari di Alternativa – prevedeva che il mandato di sette anni non dovesse portare a una seconda rielezione ed è rimasto tale per decine di anni finché l’incapacità della politica ha portato prima alla rielezione del presidente Napolitano e poi a quella del presidente Mattarella, generando un grosso vulnus allo spirito della Costituzione che noi vogliamo sanare con questa proposta”.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie