Cicchitto (ReL): “Non è affatto il trionfo del PD, ma la disfatta della destra estrema”

AgenPress. “Il Pd non deve mai dimenticare tre cose: in primo luogo un astensionismo elevatissimo, in secondo luogo che la storia delle amministrative e’ diversa da quella delle politiche, in terzo luogo che non è assolutamente detto per il 2023, Salvini e in parte la Meloni faranno di tutto come questa volta per farlo vincere. Infatti il punto fondamentale di queste elezioni non è a nostro avviso il trionfo del Pd, ma la disfatta della destra estrema, in primo luogo di Salvini.

Salvini ha sbagliato tutto, ha sbagliato civettando con i no vax e contrapponendosi al green pass, la gente ha capito che con i vaccini e con il green pass si evitano i guai peggiori e si riconquistano dei diritti di libertà e di attività economica. Salvini si è contrapposto a questo ed è andato incontro ad una disfatta. Emblematico di tutto e’ la sconfitta di Varese.”

Lo dichiara in una nota Fabrizio Cicchitto, Presidente Riformismo e Libertà.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie