Fiammetta Modena (FI): Sisma centro Italia, “Bene avvio ricostruzione, ma tempi non siano biblici”

AgenPress. “Sono passati cinque anni dal sisma avvenuto nel centro Italia. E’ recentissima la notizia della Cabina di regia per l’ uso dei fondi che provengono dal Recovery. Traduzione operativa: abbiamo un miliardo per la ricostruzione e 780 milioni per le iniziative legate al rilancio economico. Sono stati previsti ultimamente anche 500 milioni per la riedificazione delle scuole. La macchina si è messa in moto”.

Lo dichiara, in un video sui social, la senatrice di Forza Italia Fiammetta Modena.

“La ricostruzione è stata bloccata – evidenzia la componente della Commissione Giustizia di Palazzo Madama – da una non considerazione delle difficoltà connesse” all’assenza di parametri adeguati, da parte di alcuni immobili usati a livello abitativo, perché tali strutture sono situate “in zone di montagna”.

L’ individuazione delle soluzioni – prosegue la parlamentare – “ha bloccato a lungo gli interventi per fare ripartire la ricostruzione privata. Però vuoi per l’ attenzione posta nei vari decreti Sostegni approvati dal Parlamento, nel Recovery e nel cosiddetto ‘ Fondone’, cioè i soldi affiancati agli aiuti europei per le zone sismiche, possiamo dire che c’è stato un netto miglioramento in riferimento alla ricostruzione che è ripartita. Speriamo quindi che i tempi “non siano biblici”, come abbiamo visto invece in occasione di altri disastri, dovuti a eventi tellurici, conclude l’ esponente azzurra”.

 

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie