Cicchitto (ReL): Salvini e Bonaccini si divertono a giocare con la vita della gente mentre è in arrivo la terza ondata

AgenPress. “Salvini e Bonaccini giocano con la vita della gente a chiedere le aperture mentre sta per arrivare a marzo una terza ondata.

Il primo è sempre in campagna elettorale, Bonaccini è sempre alla difesa di alcuni interessi economici mentre in Emilia le cose non sono andate bene. Salvini era per aprire tutto fin dal febbraio 2020 e poi è stato contrario perfino alle mascherine e ha sempre provocato assembramenti in tutta Italia.

Bonaccini e Solinas a luglio hanno sostenuto la tesi demenziale dell’apertura delle discoteche con le conseguenze catastrofiche che poi abbiamo visto. Non si rendono conto che con questo modo di andare a zig zag non riusciremo mai a ridimensionare il virus e ciò peggiorerà pure il quadro economico.”

Lo dichiara in una nota Fabrizio Cicchitto, Presidente Riformismo e Libertà.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie