Fapi: “Governo introduca misure per piccolo commercio”

AgenPress. “In questi giorni prefestivi il commercio stenta anche nelle grandi città. Stiamo ricevendo testimonianze di esercenti che riferiscono grosse preoccupazioni rispetto ai consumi delle famiglie che sono calati vertiginosamente rispetto al passato. Sarà certamente un Natale diverso per tutte le restrizioni imposte dal Covid, ma questo non potrà che avere un effetto devastante sul tessuto economico e produttivo”.

Lo dichiara in una nota il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese), Gino Sciotto.

“Tante piccole partite iva – aggiunge Sciotto – sono intenzionate a chiudere. Al Governo e alle forze parlamentari chiediamo di confrontarsi con la difficile condizione economica che vivono i lavoratori autonomi. Chiediamo al Governo di introdurre nella manovra di bilancio misure di sostegno per i costi fissi delle attività commerciali ed un reddito da partita iva per 18 mesi”, conclude il leader della Fapi.

Advertising

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie