Coronavirus. Oltre 425mila morti, 7mln di casi. Paese più colpito gli Stati Uniti

Agenpress – Ha superato quota 425mila (425.330) il numero di decessi legati al coronavirus in tutto il mondo, secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins. I casi totali di contagio sono quasi 7 milioni e 630mila.

Il paese più colpito al mondo restano gli Stati Uniti. I morti  nelle ultime 24 ore sono stati 839, con 2,04 milioni di casi complessivi e 114.643 decessi totali. Non mostra cedimenti la pandemia da coronavirus in America Latina, dato che nelle ultime 24 ore i contagi sono aumentati di altri 49.019 casi raggiungendo quota 1.556.169, mentre il totale generale dei morti è arrivato a 75.661 (+2.115).

E’ quanto emerge oggi da una elaborazione statistica realizzata dall’Ansa sulla base dei dati di 34 nazioni e territori latinoamericani.    Gli occhi degli analisti continuano ad essere puntati sul Brasile, il paese ampiamente più colpito della regione.

I suoi contagi sono ora 828.810 (+25.982) e i morti 41.828 (+909), con cui si posiziona come secondo al mondo in assoluto dietro agli Stati Uniti. 

Seguono Perù (220.749 e 6.308), Cile (160.846 e 2.870), Messico (133.974 e 15.944), Ecuador (45.778 e 3.828), Colombia (46.858 e 1.545) e Argentina (27.373 e 772).

Nuovi casi di coronavirus hanno fatto scattare oggi il lockdown in diversi quartieri di Pechino. Undici complessi residenziali nel sud della capitale della Cina sono stati isolati a causa di un focolaio di Covid-19 collegato al mercato della carne di Xinfadi, secondo quanto riferito da funzionari locali. Nove tra scuole e asili nelle vicinanze sono stati chiusi.

La Libia registra nelle ultime 24ore altri 16 nuovi contagi da coronavirus, che portano a 409 il totale dei casi confermati nel Paese.

Lo ha reso noto il Centro nazionale libico per il controllo delle malattie sulla propria pagina ufficiale Facebook, precisando che mentre i morti salgono a 6, i guariti restano stabili a 59 e le persone attualmente positive salgono da 329 a 344. Misure di lockdown sono in vigore in molte città del Sud per tentare di limitare la diffusione del virus.

In India aumento record di casi di coronavirus: nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 11.458 contagi, portando il totale a oltre 300 mila (308.916). Il gigante del sud-est asiatico è il quarto Paese al mondo per numero di casi di Covid-19, dopo Usa, Brasile e Russia. Tra gli Stati indiani più colpiti, il Maharashtra, con oltre 100 mila contagi; a New Delhi ne sono stati riscontrati più di 2 mila nelle ultime 24 ore.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie