Coronavirus. Spagna propone all’UE un fondo da 1 a 1,5 trilioni di dollari con debito perpetuo

Agenpress – Giovedì prossimo la Spagna presenterà al Consiglio europeo la proposta di creare un fondo compreso tra un trilione e un trilione e mezzo di euro per cercare di riprendersi dalla pandemia di coronavirus, che dovrebbe essere finanziata dal debito europeo perpetuo.

Secondo il documento  che sarà presentato dal Primo Ministro, Pedro Sánchez, nella riunione di videoconferenza dei Capi di Stato e di governo dell’UE, il fondo servirebbe a finanziare le misure di ricostruzione con particolare attenzione al Più settori più colpiti dalla chiusura dell’attività o da misure di contenimento, come i trasporti e il turismo.

Ritiene inoltre che le voci di questo fondo verso i paesi dovrebbero essere effettuate mediante trasferimenti diretti e non tramite prestiti, in modo che il rapporto debito pubblico dei paesi non aumenti.

Potrebbe Interessarti

Ultime Notizie